DENOMINAZIONE:
MALVASIA DEL LAZIO

LA STORIA: La Malvasia Puntinata, o anche detta del Lazio, rappresenta ad oggi la miglior varietà presente nel patrimonio ampelografico della nostra Regione. Di antichissime origini, trova la massima espressione nei territori collinari di origine vulcanica.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Colore giallo paglierino con lievi riflessi verdognoli; il profumo è intenso con spiccate note di frutti e fiori gialli.
Al gusto è di grande personalità e struttura, piacevolmente morbido nel finale. Ritornano al naso le tipiche note ammandorlate.
Ideale per accompagnare primi piatti tipici regionali quali: minestra di arzilla, pasta con i broccoli, bucatini all’amatriciana, cacio e pepe, pasta e fagioli, gnocchi alla romana nonché pollame e verdure cotte ripassate. Temperatura di servizio consigliata 12°/14°.

scheda_tecnica

Riconoscimenti

Newsletter

We organize tastings and guided tours in the company if I was interested in participating in one of our events Subscribe to Our Comunity.

unione Italiana vini

Questo sito espone materiale promozionale finanziato nell'ambito dei progetti OCM dell'Unione Europea